Il Calendario Pirelli 1963

Terence Donovan in London

 

Gennaio 1963 - Hong Kong

Gennaio - Hong Kong

 

Il Calendario Pirelli è stato creato all'inizio degli anni 60 da Derek Forsyth, allora responsabile dell'Ufficio Pubblicità della Pirelli, per ottimizzare il valore del limitato budget pubblicitario di cui disponeva. In quegli anni Pirelli distribuiva molti gadget come, ad esempio, portachiavi e tagliacarte con il logo dell'azienda. Forsyth decise invece di concentrare le risorse su un solo oggetto che avesse un largo richiamo; nacque così il Calendario Pirelli.

 

Gli altri anni Sessanta

Pagina Principale

 
1964

1965

Gli anni Settanta

1966

Gli anni Ottanta

1968

Gli anni Novanta  

1969

 

 

Il tema del primo Calendario sono i dodici prodotti Pirelli più venduti in dodici diverse aree di esportazione. Terence Donovan, un fotografo londinese emergente, che fotograferà poi il bellissimo nero Calendario Pirelli del 1987, venne scelto per scattare le dodici immagini con il tema prescelto. Dodici donne, di una bellezza semplice e pura, rappresentavano ciascuna, in modo molto puritano, le dodici aree di esportazione ed erano fotografate insieme ai prodotti Pirelli. Le gomme per biciclette erano il prodotto più venduto ad Hong Kong, e una ragazza cinese posò per Donovan in sella ad una bicicletta; i pneumatici per aerei erano evidentemente il prodotto più venduto alle isole Fiji, così l'interno di un aereo fu il set prescelto per fotografare una ragazza delle isole Fiji, e così via per tutte e dodici le immagini del calendario. Il Calendario fu molto meno che un successo. Tanto è vero che questa prima edizione è stata, per quanto ci è noto, pressoché ignorata da tutte le pubblicazioni del Calendario Pirelli, ed è riportata solo nel CD Rom. In nessun caso comunque è stata considerata edizione ufficiale, della collezione o edizione al pari delle altre. Per certi aspetti è comprensibile che il Calendario del 1963 sia stato escluso dalla collezione ufficiale dato il suo carattere estremamente puritano, specie se confrontato con le edizioni successive. Tuttavia, come in una collezione di film di Elizabeth Taylor non può mancare Lassie come home sebbene non sia certo la sua più significativa interpretazione, così non possiamo dimenticare gli inizi puritani del Calendario Pirelli.

 

Marzo 1963 - Danimarca

Maggio 1963 - Nigeria

Marzo - Danimarca

Maggio - Nigeria

 

Febbraio 1963 - Ghana

Febbraio - Ghana

 

Aprile 1963 - Pakistan

Aprile - Pakistan

 

Giugno 1963 - Australia

Giugno - Australia

 

Luglio 1963 - Malaysia

Luglio - Malaysia

 

Agosto 1963 - Indie Occidentali

Settembre 1963 - Inghilterra

Agosto - Indie Occidentali

Settembre - Inghilterra

 

Ottobre 1963 - Fiji

Ottobre - Fiji

 

Novembre 1963 - Ceylon

Dicembre 1963 - Cipro

Novembre - Ceylon

Dicembre - Cipro