Paolo Eleuteri Serpieri

 
Nato a Venezia il 29 febbraio 1944, si trasferisce presto a Roma. Dopo gli studi artistici, si occupa di pittura entrando a far parte degli allievi di Renato Guttuso e solo nel 1975 debutta nel settore fumettistico sulle pagine di Lanciostory, pubblicato dalla Eura Editoriale. Nel 1985 realizza Morbus Gravis, un fumetto la cui storia è un misto di fantascienza, erotismo ed avventura, in cui vede la luce Druuna, il suo personaggio più celebre, la storia si snoda in otto albi ambientati in un mondo post apocalittico, dove in uno dei personaggi appare lo stesso autore. Per la sua eroina Druuna, Serpieri si è ispirato all'attrice Valérie Kaprisky.
Morbus Gravis, 1985 Morbus Gravis 2, 1987
Creatura, 1990 Carnivora, 1992
Mandragora, 1995 Aphrosidia, 1997
Il Pianeta Dimenticato, 2000 Clone, 2003
Ossessione Druuna X
Indice Fumetti
 
Ultimo aggiornamento domenica 11 maggio 2014