Le mie foto per il Contest Fotomodella 2007
 
Biografia della modella

 

Il contest Fotomodella 2007 è stato organizzato dalla CVBI (Comunità Virtuale Bambole Italia), una lista che raggruppa un centinaio di persone tutte appassionate di fashion dolls. Le regole di partecipazione prevedevano di usare sempre la stessa bambola come modella per sviluppare i temi scelti, e scrivere una breve biografia della modella, qui sotto la bio che ho scritto per la mia modella, con qualche riferimento ai miei interessi e alle mie passioni. La bambola che ho scelto è una degli ultimi personaggi inventati da Jason Wu per la linea di bambole da collezione Fashion Royalty, si tratta di Eugenia Frost Face Time della collezione Cult Couture della primavera 2007.

Ellen Wagstaff Arden

Nata ad Arroyo Grande, CA, USA

Il 14 febbraio 1979 (28 anni)

1,75     95 – 62 – 92

 

Figlia di un diplomatico americano, si trasferisce durante l’infanzia con la famiglia prima in Canada e poi in Francia, nelle vacanze durante gli studi ne approfitta per girare l’Europa, finiti gli studi superiori si trasferisce a Berlino dove divide un appartamento con alcune amiche.

Una sera in discoteca viene notata da un talent scout in cerca di nuovi volti che le fa fare un provino, viene ingaggiata per una pubblicità da una piccola maison di cosmetici, passa poi alla Revlon che le offre un contratto multimilionario, inizia così la sua carriera di fotomodella ed indossatrice. Sfila a Parigi per Dior e Chanel, a Milano per Valentino, Versace, Dolce & Gabbana, Missoni e Armani, a New York per Ralph Lauren, Donna Karan Calvin Klein e Tommy Hilfiger.

Viene fotografata per le copertine delle maggiori riviste di moda del mondo, presta il volto per la pubblicità di grandi case dell'abbigliamento e della pelletteria, per firme prestigiose nel campo della gioielleria e dell'orologeria, gira una serie di spot per Vodafone, partecipa con piccole parti ad alcuni dei telefilm più seguiti.

Alla fine del 2004, ricca, famosa e appagata, si ritira dalle scene e si stabilisce nel suo attico di 450 mq a Montecarlo. Con i guadagni delle pubblicità ha creato una fondazione che si occupa dell’infanzia abbandonata e della lotta contro l’Aids, è ambasciatrice dell’ONU dal 2006.

Ha accettato ultimamente di apparire in alcune pose per un concorso fotografico molto prestigioso, senza alcun compenso, solo per la grande amicizia che la lega, da lungo tempo, al fotografo che la immortalerà…

 

Ed ecco le spiegazioni dei riferimenti nella bio.

Ellen Wagstaff Arden: il personaggio interpretato da Marilyn Monroe nell'ultimo suo film, Something's Got to Give, rimasto incompiuto per la sua morte.

Arroyo Grande: una cittadina carinissima della California, mi sono fermato solo poche ore un giorno che andavo da Los Angeles a San Francisco, mi è rimasta nel cuore.

14 febbraio: una data molto significativa per me, in questo giorno ho incontrato una ragazza che è diventata molto importante nella mia vita, ma questa è un'altra storia...

Una sera in discoteca viene notata...: gli inizi della carriera di Claudia Schiffer.

Gli stilisti citati sono i più famosi e i più rinomati.

... attico di 450 mq a Montecarlo: un bel sogno, no?

... una fondazione che si occupa dell’infanzia abbandonata e della lotta contro l’Aids: due cose molto serie che appoggio da anni.

L'ultima frase è auto celebrativa, sono io il fotografo e "grande" amico della modella...

 

 
Bianco e Nero - Omaggio a Louise Brooks

 

La mia prima foto per il contest ha preso ispirazione da una immagine di Louise Brooks, attrice americana nata nel 1906 e scomparsa nel 1985, la sua interpretazione più famosa fu nel 1929 nei panni di Lulu nel film "Il Vaso di Pandora" di Pabst. Il famoso caschetto di capelli neri dell'attrice diede l'idea a Guido Crepax per creare Valentina, l'eroina di molti dei suoi fumetti. Ho provato diverse pose con la mia bambola e alla fine ho scelto questa, differente dall'originale, ma secondo me più efficace. E poi è quella che mi piaceva di più...

 

 
Serata di Gala - Prima della prima - Omaggio a Rolf Armstrong

 

Rolf Armstrong è uno dei più grandi disegnatori americani di pin up, uno dei suoi disegni mi ha dato l'idea per la foto della serata di gala, una donna che completa i preparativi prima di uscire per un evento importante, allo specchio gli ultimi ritocchi alla pettinatura e un controllo finale per essere perfetta.

 

 
Primo Piano - F.R.P.D. - Omaggio a Quentin Tarantino

 

La foto segnaletica di Quentin Tarantino mi ha colpito molto quando, facendo una ricerca per i suoi film, l'ho trovata tra le sue immagini, ho così pensato di realizzare un primo piano un po' diverso dai canonici primi piani delle modelle.

La foto è stata stroncata dalla giuria, perché fuori tema in quanto non è un "primo piano" secondo le regole della fotografia, piuttosto è una "mezza figura", salvo poi premiare dei "primissimi piani", fuori tema quanto la mia foto...

 

 
Imita una Foto famosa - Calendario 1953 - Omaggio a Marilyn Monroe

 

Di Marilyn ormai si sa tutto, tranne forse come sia morta, una delle donne più belle del secolo e forse la più famosa, 32 film interpretati, 4 (o forse 5) mariti, nata nel 1926 e morta nel 1962, la foto che ho imitato è uno dei famosi scatti sul tappeto rosso che Tom Kelley le fece nel 1947, pagandola solo 50 dollari, le foto vennero poi usate per un famosissimo calendario nei primi anni 50 e come paginone centrale del primo numero della rivista Playboy del dicembre 1953.

Ammetto che Ellen non è molto indicata per imitare questa foto, le sue articolazioni sono un po' limitate, ma, anche se non è molto fedele, a me è piaciuto molto farla e se non è stata molto apprezzata... va bene lo stesso.

 

 
Moi, Lolita! - Lolita 2007 - Omaggio a Milo Manara

 

Una frase ed una vignetta del fumetto "Il Profumo dell'Invisibile" di Milo Manara hanno dato vita a questa immagine:

"... ho visto lo sguardo di sfida di un'adolescente incatenata al termosifone."

Lolita è una giovane donna sempre conscia del proprio potere sulle altre persone, anche in un'apparente situazione di inferiorità.

 

 
Nudo Artistico - Martini & Rosso - Omaggio a Dita Von Teese

 

Dita Von Teese, vero nome Heather Renée Sweet, nasce il 28 settembre 1972 nel Michigan, fin da piccola appassionata di biancheria intima elaborata, famosa per il suo look da vera pin-up dalla pelle d'avorio e per il suo numero di striptease in un bicchiere gigante di Martini, è da questo suo numero che ho preso ispirazione per la mia foto. Dita è stata sposata per qualche anno con il cantante Marilyn Manson.

 

 
Natale - Catturata!

 

Ellen ha voluto festeggiare il Natale insieme alle sue amiche, tra le quali c'è anche Elaine, la modella vincitrice di questo concorso, così per divertimento è nata questa posa, Elaine legata ai suoi piedi e le altre ragazze tutte intorno sul divanetto rosso a festeggiare la sua cattura. Ellen ha indossato per l'occasione il suo costume da Babbo Natale rimastole da una vecchia campagna pubblicitaria per un famoso profumo.

 

Le amiche di Ellen: in piedi c'è Angela Phinlay, nata in Jamaica e famosa modella di lingerie, sopratutto per Victoria Secret's, abita a New York ma sta cercando casa a Montecarlo, vicino a lei Doro Merande, cantante molto famosa in Giappone, sua patria, che sta cominciando a farsi conoscere anche fuori dal suo paese, la bionda coi capelli lunghi è Pola Debevoise, francese, vicina di casa di Ellen e sua migliore amica, ha uno studio di consulenza fiscale a Monaco, per ultima Annabel Jones Norris, inglese e presidente di una grande multinazionale dell'intrattenimento, nonché agente e grande amica di Doro.

 

 
Conclusioni

 

Ricordando che Ellen Wagstaff Arden è il nome del personaggio interpretato nell'ultimo film incompiuto di Marilyn Monroe, Something's Got to Give, anche i nomi delle amiche di Ellen hanno un riferimento a Marilyn Monroe, cominciando da Angela Phinlay, era il nome del personaggio interpretato da Marilyn nel film The Asphalt Jungle, Doro Merande, non avendo Marilyn mai interpretato un personaggio giapponese, è il nome di un'attrice che appare nel film The Seven Year Itch, Pola Debevoise è la famosa occhialuta nel film How to Marry a Millionaire, infine Annabel Jones Norris è il nome della sposa mancata nel film We're Not Married!

Per concludere anche la biondissima avvocato di Ellen, Elsie Marina, è il personaggio del film The Prince and the Showgirl.

Il gatto presente in alcune foto si chiama Spot ed è il piccolo amico di Ellen, ho fatto molta fatica a tenerlo lontano dalla sua padroncina, nella foto in bianco e nero c'era, ma al buio non si vede, nella foto del primo piano è ai suoi piedi, nella foto famosa stranamente era a dormire da un'altra parte, nella foto del Natale è rimasto un po' intimidito dalle tante ragazze presenti ed è sparito per tutta la durata delle riprese. Devo dire però che è stato sempre molto tranquillo e attento.

 

Qui alcune foto dei backstages e altro ancora...

 

Home